Home » Manifestazioni » Hardscape e tecniche Wabiscaping, by Roberto Bielli, 4° parte

Hardscape e tecniche Wabiscaping, by Roberto Bielli, 4° parte

Come potete vedere la crescita è stata veramente importante.. ed è stato un susseguirsi di periodi con grande ripresa vegetativa a periodi con più calma… come avevo appunto accennato anche nell’articolo precedente il protocollo di fertilizzazione è stato personalizzato e gestito in modo direttamente proporzionale alla risposta delle piante.

Manutenzione e Potature:
La manutenzione che mi ha richiesto questa tipologia di vasca è la seguente ed è da considerarsi con cadenza settimanale:

0 Cambio acqua costante in ragione del 25% – circa 20/25 litri;
0 Aspirazione e pulizia della sabbia;
0  Pulizia dei muschi;
0  Rimozione manuale e aspirazione delle alghe filamentose (c’è stato un periodo di circa 20 giorni durante la fase di maturazione che erano comparse in vasca);
0  Controllo del sistema di irrigazione (tubo poroso) e dello stato radicale delle piante coltivate sulla radice nuda, le radici devono risultare sempre bianche e di buona consistenza, indice che la salute è buona;


Continua –>

Check Also

Novità: Promotore organico “VIVIDO”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *